La Sardegna, come in tutte le collezioni ChiGlo, è il punto di partenza che ispira la nuova collezione SS 2019, realizzata dalle due Designer Chiara e Gloria Piscedda in collaborazione con l’art director Roberto Zampiero.
I colori, la preziosità dei gioielli, i ricami degli scialli delle donne sarde, sono rielaborati in chiave contemporanea, fondendosi in una collezione dedicata ad una donna cosmopolita.
La tradizione gioca con la modernità per dare vita ad una collezione di tendenza. Filo conduttore della collezione è senza dubbio la rielaborazione dei gioielli in filigrana.
I preziosi amuleti si plasmano in ricami su organza di seta accentuando un lusso discreto.
Si ha così una vasta collezione costituita da capispalla trasparenti che definiscono questo nuovo aspetto del mondo ChiGlo.
Capisaldi della collezione sono i completi come i pijama bicolor e i tailleur per una donna che vuole appartenere al ricercato mondo di Chiara e Gloria. La combinazione di texture o tessuti differenti, rimanda così agli abiti tradizionali sardi.
L’iconica felpa viene rivisitata e ridisegnata seguendo forme contemporanee e giocando sul contrasto dei ricami.
Fiori e Gioielli sembrano nascere con vesti nuove per dare vita a piccole preziosità senza tempo appartenenti ad un lusso contemporaneo e accessibile.
I colori della Sardegna rappresentano la palette dell’intera collezione: nuance pastello come i gialli e i celesti senza tralasciare un tocco di noir cosi da ricordare i vestiti tradizionali sardi.